Cronaca
DATA ANCIORA DA DEFINIRE

Frana la strada a Bussana: centro tamponi Asl si sposterà presto a Taggia

La strada che conduce al centro è stata interessata da una frana con cedimento dell’asfalto, che ha comportato la chiusura del tratto

Frana la strada a Bussana: centro tamponi Asl si sposterà presto a Taggia
Cronaca Sanremo, 23 Dicembre 2021 ore 14:53

Il centro tamponi si sposterà presto da Bussana a Taggia

Il centro tamponi di Bussana a mare, dalla prossima settimana si sposterà a Taggia, nel piazzale adiacente la nuova stazione, che in passato era stato utilizzato come hub vaccinale. La strada che conduce al centro, la scorsa notte è stata interessata da una frana con cedimento dell’asfalto, che ha comportato la chiusura del tratto.

I lavori di somma urgenza comporteranno la chiusura della strada

Stamani, l’Ufficio Tecnico del Comune di Sanremo, guidato da Danilo Burastero, ha attivato la somma urgenza, ma i lavori (importo di circa 200mila euro), dovrebbero durare non meno di due mesi. “Dovremmo realizzare un intervento di rifacimento del fronte a mare della strada – spiega l’assessore ai lavori pubblici Massimo Donzella - attraverso un muro di contenimento di circa 30 metri, previo un’attività di drenaggio delle acque a monte”.

Prosegue Donzella: “Nell’immediatezza il primo problema è la messa in sicurezza dell’area, attraverso la realizzazione di una diga che impedisca il flusso delle acque sull’area oggetto della frana. Proprio al fine di garantire il transito nell’area il più presto possibile, è obiettivo dell’Amministrazione procedere nell’immediatezza alle valutazioni tecniche e, quindi, iniziare tempestivamente i lavori di ripristino della sede stradale e del muro a valle. Poiché Via al Mare è un’arteria di collegamento importante, chiederemo ai tecnici e all’impresa se sarà possibile, una volta messa in sicurezza l’area, garantire l’utilizzo anche parziale della sede stradale attraverso un senso unico di marcia, proprio per cercare di venire incontro alle esigenze dei residenti e delle attività commerciali”. I tecnici comunali, quelli esterni e l’impresa continueranno ad effettuare sopralluoghi per tutta la giornata".

Necrologie