Cronaca

Furti di notte e bella vita di giorno: in manette 4 malviventi per 18 "spaccate"

Furti di notte e bella vita di giorno: in manette 4 malviventi per 18 "spaccate"
Cronaca 22 Marzo 2017 ore 11:15

Imperia - Sono state arrestate quattro persone dai Carabinieri del nucleo investigativo provinciale perché resesi responsabili di 18 furti con spaccata nell'imperiese e in altre zone d'Italia tra maggio e ottobre dello scorso anno. I quattro arrestati, di origine moldava sono: M.V: 28 anni, G.N. e M.A. di 29 anni e F.I. 27 anni.

Nella provincia di Imperia i furti (o tentativi) che portano la loro firma sono: gioielleria Martini, Eismann, Eni e Bennet di Pontedassio e Tigotà, Euronics e Braschi Autotrasporti di Taggia. Mentre nel territorio di Imperia hanno "fatto visita" al Burger King, al bar Blue Moon, all'Ippobet, un'abitazione privata, Autosport. I furti perpetrati nel nostro territorio nel periodo tra luglio e agosto avevano destato non poca preoccupazione tra i cittadini.

I quattro sono stati fermati a Venezia durante un tentativo di fuga. I militari hanno avuto la meglio dopo un inseguimento di circa 90 km su autostrada.

I quattro "lavoravano" di notte e facevano la bella vita di giorno con i bottini trafugati come dimostrano le foto e i selfie che si scattavano durante le ore di "riposo".

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Necrologie