Cronaca

Furto in profumeria, bottino da 800 euro. In carcere donna di 42 anni

Furto in profumeria, bottino da 800 euro. In carcere donna di 42 anni
Cronaca Golfo Dianese, 24 Maggio 2017 ore 16:09

Diano Marina - I carabinieri della stazione di Diano Marina nella tarda mattinata di ieri hanno tratto in arresto Semjee Tuul, classe 75, originaria della mongolia, ma stabilitasi in francia. La donna, poco dopo le 12 di ieri era entrata nella profumeria Beauty Star di corso Genova unitamente ad un suo connazionale fingendosi una comune turista come tanti cominciano a vedersi in giro.

I due tuttavia entrati, dopo un rapido giro uscivano, ma non appena attraversavano le barriere anti taccheggio facevano scattare L’allarme che richiamava l’attenzione della proprietaria, che subito si poneva all’inseguimento dei due riuscendo a bloccare l’uomo che aveva una busta da spesa in mano. La donna invece veniva bloccata da un vigile urbano che, transitando in zona veniva attirato dal trambusto.

Alle richieste di mostrare il contenuto del sacchetto l’uomo con un improvviso strattone si liberava dandosi alla fuga, mentre la donna, dopo l’arrivo dei Carabinieri della stazione di Diano veniva riportata nella profumeria dove dal riscontro delle telecamere interne e da una verifica della merce esposta, risultavano asportati diversi profumi per un valore complessivo di circa 800 euro.

Considerata la gravità dell’azione e l’entità dei precedenti a carico della donna, rimessa in libertà per reati analoghi lo scorso aprile, la donna è stata dichiarata in stato di arresto. Dopo aver trascorso una notte nelle camere di sicurezza della caserma carabinieri, nella mattinata odierna è stata tradotta in udienza. L'autorità giudiziaria, esaminati gli elementi forniti, oltre a convalidare l’arresto  ha applicato la pena di un anno di reclusione e disposto la traduzione in carcere. Sono ancora in corso le indagini per l’identificazione del complice e di ulteriori eventuali concorrenti nel reato.

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie