Cronaca

Gemellaggio tra la Canottieri Sanremo e "Il Timone"

Siglato il gemellaggio tra la Canottieri Sanremo presieduta da Sergio Tommasini e l’Associazione Pescatori dilettanti Il Timone con a capo il dottor Claudio Battaglia

Gemellaggio tra la Canottieri Sanremo e "Il Timone"
Cronaca Sanremo, 21 Settembre 2017 ore 11:16

È stato siglato martedì sera presso la Club House della Canottieri il gemellaggio tra l’Associazione Sportiva dilettantistica di Sanremo presieduta da Sergio Tommasini e l’Associazione Pescatori dilettanti Il Timone con a capo il dottor Claudio Battaglia. Con questo gemellaggio le due associazioni e i rispettivi soci punteranno alla valorizzazione dei rispettivi patrimoni culturali nella convinzione che dalla cooperazione derivi il reciproco sviluppo nel campo della cultura, dello sport e della vita sociale. Nello specifico le due associazioni si impegneranno a facilitare la promozione e l’organizzazione di eventi e percorsi culturali e artistici comuni, a favorire lo scambio di esperienze e la cooperazione tra le varie associazioni presenti sul territorio e a dare la possibilità di attivare percorsi virtuosi sportivi per gli associati che vogliano cimentarsi nelle diverse discipline offerte dalla Canottieri di Sanremo.

«Siamo tutti fiduciosi che il nuovo progetto del Porto Vecchio vada a buon fine - ha detto Sergio Tommasini - perché rappresenterebbe una grande opportunità per tutti e anche per noi che «viviamo» in questa realtà. Ovviamente - ha concluso - nel rispetto delle attività che attualmente insistono sul porto».

«Sono contento e ringrazio tutti, comune compreso - ha detto nel suo breve intervento il dottor Battaglia - per questa opportunità che abbiamo avuto. Insieme faremo grandi cose per lo sport, la cultura e il turismo di questa città».

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie