Menu
Cerca
RICOSTRUITA LA DINAMICA

Grave trauma toracico e piede a rischio per i due frontalieri coinvolti nello schianto di ieri

A quanto si apprende, nel tentativo di superarsi si sarebbero toccati i due manubri e uno di loro sarebbe finito contro un'auto

Grave trauma toracico e piede a rischio per i due frontalieri coinvolti nello schianto di ieri
Cronaca Ventimiglia, 11 Giugno 2021 ore 10:51

Sono rimasti entrambi gravemente feriti

Sono ricoverati in gravi condizioni all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure: Luigi G., sessantenne e Domenico C., 49 anni, i due frontalieri di Ventimiglia, che intorno alle 17.30 di ieri sono rimasti coinvolti in un brutale incidente avvenuto sull'Aurelia, in galleria, poco prima del confine di Ponte San Ludovico.

I due viaggiavano su uno scooter: Tmax e Xmax. A quanto si apprende, nel tentativo di superarsi si sarebbero toccati i due manubri e uno di loro sarebbe finito contro un'auto che proveniva dall'opposta corsia di marcia. In seguito al contatto e al successivo scontro, entrambi sono caduti. Luigi, in particolare, rischia un piede, mentre Domenico ha riportato un trauma toracico e per farlo respirare, ieri, i soccorritori del 118 hanno dovuto effettuare una procedura di drenaggio.

Necrologie