IL CASO

Green pass per entrare in Comune a Imperia: operaio denuncia sindaco Scajola ai carabinieri

Lo Iacono si è scagliato contro l'ordinanza (poi stoppata) che autorizzava l'ingresso in Comune solo a chi munito di green pass

Green pass per entrare in Comune a Imperia: operaio denuncia sindaco Scajola ai carabinieri
Cronaca Imperia, 11 Settembre 2021 ore 19:24

Operaio denuncia il sindaco Scajola

Una denuncia ai carabinieri e un esposto alla Procura della Repubblica contro il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, sono stati presentati da un operaio di Arma di Taggia, Giuseppe Lo Iacono, che dopo aver già presentato ricorso al Garante della Privacy, contesta l'ordinanza (poi stoppata) con la quale il primo cittadino voleva autorizzare l'ingresso in Comune solo a chi munito di certificazione sanitaria.

"Non sono no vax - avverte Lo Iacono - e ritengo offensivo etichettare le persone. Ho semplicemente agito come cittadino, che si sente offeso da tutta una serie di provvedimenti che a mio avviso sono illegittimi".

Secondo Lo Iacono, che è anche coordinatore regionale del partito Più Italia, Scajola, non essendo un medico, non potrebbe affermare che un vaccino è buono o cattivo. Sotto accusa anche l'ipotesi di acquistare con denaro dei contribuenti un lettore di green pass, da installare all'ingresso del municipio. Conclude: "Non ho bisogno che un sindaco mi dica di vaccinarmi e non si obbligano le persone".

Necrologie