Cronaca

Il Borgo più bello d'Italia 2017 è Venzone. Un anno fa la clamorosa squalifica di Cervo per presunti brogli

Il Borgo più bello d'Italia 2017 è Venzone. Un anno fa la clamorosa squalifica di Cervo per presunti brogli
Cronaca Golfo Dianese, 17 Aprile 2017 ore 15:14

Mentre è ancora fresco il ricordo della clamorosa esclusione (per presunti brogli nel voto online, mentre era secondo), esattamente un anno fa, del paese di Cervo dal podio dei Borghi più belli d'Italia, nel corso dell'ultima puntata di  Kilimangiaro, su Rai tre, è stato premiato come Borgo più bello d'Italia 2017 quello friulano di Venzone, in provincia di Udine, ricostruito pietra su pietra dopo il terremoto del 1976. 

La scelta, come negli scorsi anni è stata fatta durante la trasmissione condotta da Camila Raznovich, ed è frutto del voto online combinato con il giudizio di una giuria composta dall'attrice Anna Kanakis, dal geologo Mario Tozzi e dallo storico Philippe Daverio.

Nelle prime tre edizioni il primo posto era andato ad altrettanti comuni siciliani: Gangi (Palermo) nel 2014, Montalbano Elicona (Messina) nel 2015, Sambuca di Sicilia (Agrigento) lo scorso anno. Quello in cui appunto Cervo (Imperia) arrivò al 2°  posto, salvo essere squalificato proprio durante la diretta della proclamazione, per una  manipolazione del voto elettronico accertato dagli esperti della Rai. 

Dietro a Venzone si sono piazzati Arquà Petrarca, in provincia di Padova, e Conca dei Marmi, in provincia di Salermo. La liguria era rappresentata da Tellaro, splendido borgo nel comune di Lerici (La Spezia). 

Leggi (QUI) le altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie