Cronaca

Il maltempo dissotterra 40 bombe nel torrente Nervia

E' stato un coltivatore, nel pomeriggio, a segnalare il deposito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno recintato la zona

Il maltempo dissotterra 40 bombe nel torrente Nervia
Cronaca Ventimiglia, 23 Dicembre 2019 ore 19:26

Bombe

Una quarantina ordigni bellici, molto probabilmente risalenti alla seconda guerra mondiale, sono emersi nel torrente Nervia, nella zona commerciale delle Braie, a Camporosso, in seguito all'ultima ondata di maltempo che ha interessato il Ponente della Liguria. Si tratta di proiettili di artiglieria, del diametro di cinquanta centimetri per dieci. E' stato un coltivatore, nel pomeriggio, a segnalare il deposito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno recintato la zona. Al momento risulta ancora impossibile stabilire il numero preciso di proiettili e la loro fattura. Nei prossimi giorni è previsto l'arrivo degli artificieri, che preleveranno gli ordigni e metteranno in sicurezza l'area.

Leggi QUI le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie