Il meteo di Arpal per il fine settimana, ancora forti raffiche di vento sulla regione

Alle 10.30 il valore più alto per quanto riguarda la temperatura è quello di Dolcedo con 23.2 gradi

Il meteo di Arpal per il fine settimana, ancora forti raffiche di vento sulla regione
26 Settembre 2020 ore 11:00
Dopo il vento di ieri anche oggi sabato 26 settembre sulla regione Liguria soffiano forti raffiche di vento.

Il meteo di Arpal per il fine settimana

Oggi Sabato 26 settembre venti localmente forti e rafficati da Nord Ovest su B, in diminuzione in serata. Mareggiate su C e parte orientale di B per onda lunga sui 10 sec da Sud-Ovest, con stato di mare in lento calo da agitato a molto mosso nel corso della giornata.
Domani Domenica 27 settembre , la presenza di una vasta area di bassa pressione tra il Ligure ed il Tirreno favorisce il richiamo di correnti umide e instabili che mantengono condizioni di marcata variabilità con possibili isolati rovesci o temporali, di intensità al più moderata, in risalita dal mare. Venti forti da Nord-Est su B e parte orientale di A, solo localmente su C.

Le temperature di oggi, la più alta Dolcedo con 23,2 gradi

Questa mattina sono i valori di temperatura quelli che segnalano l’arrivo della massa di aria fredda sulla Liguria. Ci sono anche i primi “meno” della stagione: -0.1 è, infatti, la temperatura registrata a Sassello (Savona) e Cabanne (Rezzoaglio, Genova). Seguono Montenotte Inferiore (Savona) con 0.7, Ferrania (Cairo Montenotte, Savona) con 1.3; e ancora 1.4 a Pratomollo (Borzonasca, Genova), 1.5 alla Diga del Brugneto (Genova), mentre, nell’imperiese, 2.4 è il valore segnato a Poggio Fearza (Montegrosso Pian Latte, Imperia) e, nello spezzino, 2.5 a Padivarma (Beverino).
Basse anche le minime nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia (tra parentesi lo scarto rispetto alla media climatologica delle minime): Genova Centro Funzionale 14.4, Savona Istituto Nautico 10.9, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 12.6, La Spezia 10.6.
Alle 10.30 il valore più alto è quello di Dolcedo (Imperia) con 23.2.
In un contesto di cielo sereno ovunque salvo qualche modesto addensamento nella zona centrale della regione, i venti settentrionali sono ancora forti con raffiche oltre i 70 km/h (Casoni di Suvero, nello spezzino, 79.2, Fontana Fresca, sopra Sori, 70.9). Il mare continua ad essere agitato; la boa della Gorgona, all’estremità orientale del mar Ligure, ha dimezzato l’altezza media dell’onda passando da oltre 6 metri a poco più di 3.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità