SUL POSTO ANCHE UNA MOTOVEDETTA

Imperia: 28enne supera la boa di sicurezza e scatta il soccorso in mare

Il giovane, sofferente di autismo, è stato riportato a riva con un "pattino" e dopo aver verificato le sue condizioni di salute, è stato riaffidato al padre

Imperia: 28enne supera la boa di sicurezza e scatta il soccorso in mare
Imperia, 03 Settembre 2020 ore 18:23

Soccorso in mare

Un disabile di 28 anni, che si era allontanato troppo dalla spiaggia, superando la boa posizionata a duecento metri dalla riva, è stato soccorso, oggi, dai bagnini dello stabilimento “Koko Beach” di Imperia e dalla Guardia Costiera. Il giovane, sofferente di autismo, è stato riportato a riva con un “pattino” e dopo aver verificato le sue condizioni di salute, è stato riaffidato al padre.

Non stava male, ma nel momento in cui un bagnante supera la “recinzione”, può scattare la richiesta di soccorso. Sul posto si è recata anche una motovedetta della locale Capitaneria. 

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità