Cronaca
I dati

Imperia terza per rincari di cibo e bevande

Ecco quanto emerge dall'indagine condotta sulla base di dati Istat (luglio) dall'Unione Nazionale Consumatori.

Imperia terza per rincari di cibo e bevande
Cronaca Imperia, 13 Agosto 2022 ore 07:48

La città di Imperia è terza, in Italia, per i rincari di cibo e bevande.

Imperia terza per i rincari di cibo e bevande

Questo - secondo quanto riporta l'Ansa- è quanto emerge dall'indagine firmata Unione Nazionale dei Consumatori con dati Istat relativa al mese di luglio, riguardo non solo all'aumento di cibo e bevande, ma anche all'aumento del costo dell'energia con relativa ricaduta in bolletta. Prima di Imperia, Cosenza (primo posto) e Viterbo (secondo).

 

Aumenti di quasi il 13%

Secondo quanto riporta la studio, a Imperia cibi e bevande costano il 12 7% in più, con una stangata di 680 euro a famiglia, contro il 10% della media nazionale (564 euro). A Cosenza l'aumento è del 13,1 mentre Viterbo precede Imperia di poco (12,8%).

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie