Cronaca

In attesa del decreto anti-coronavirus del Governo, manovra da 3,8 miliardi di euro

In arrivo il decreto anti coronavirus del Governo

In attesa del decreto anti-coronavirus del Governo, manovra da 3,8 miliardi di euro
Cronaca Bordighera, 13 Marzo 2020 ore 17:06

In attesa del decreto

Dovrebbero essere stanziati 3,8 miliardi per far fronte alla carenza di liquidità di famiglie ed imprese per mutui e prestiti.

Possibile riduzione di bollette

Si prevede una riduzione delle bollette per tutto il 2020 da attuare attraverso un intervento sugli oneri di sistema

Ammortizzatori sociali tra 4 e 5miliardi

Le linee di intervento che vanno dalla Cig in deroga compresi, secondo la bozza, soci di cooperative, dipendenti di fondazioni nel settore dei pubblici servizi e terzo settore, all'aumento del Fondo di integrazione salariale per 500 milioni.

Circa 200 milioni andranno alla cassa integrazione per il settore aereo. Si lavora anche ai congedi “speciali genitori con i figli a casa da scuola, che potrebbero comprendere tra i 650 e gli 800 milioni.

Congedi e quarantena al traguardo

si discute sul congedo e si potrebbe portarlo a 15 giorni ma tra le ipotesi si sta ancora valutando la retribuzione che potrebbe andare dal 30 all'80%. Si è equiparato lo stato di quarantena a quello di malattia

Blocco del fisco

Il decreto del governo dovrebbe confermare il differimento delle scadenze Iva e ritenute Irpef(sugli stipendi di febbraio). SI dovrebbe varare la sospensione dei versamenti Iva, Irpef e Inps per le aziende sotto i 400 mila euro di fatturato e 700 mila nel commercio

Possibili misure allo studio: il credito di imposta per gli affitti commerciali per il proprietario che rinuncia a parte della locazione; deduzioni per le donazioni per combattere il coronavirus.

Rinviate lauree, revisioni suto, carte identità

Tre mesi in più per fare la revisione auto. È una delle proposte del decreto anti-coronavirus.

Tra le proposte anche quella di prorogare al 31 agosto la validità dei documenti di identità. Prevista anche una proroga anche per laurearsi: l'ultima sessione del 2019 sarà prorogata fino a giugno di quest'anno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie