Cronaca

Inferno di fuoco nella notte a Valle Armea, brucia deposito/ Foto & Video e Particolari

Abitazioni nel raggio di cinquecento metri sono state evacuate, stamani, a valle Armea di Sanremo, in seguito al vasto incendio della probabile natura dolosa che ha interessato il deposito di rifiuti differenziati riciclabili appartenente alla famiglia del Gratta.

Inferno di fuoco nella notte a Valle Armea, brucia deposito/ Foto & Video e Particolari
Cronaca Sanremo, 25 Ottobre 2017 ore 10:21

Abitazioni nel raggio di cinquecento metri sono state evacuate, stamani, a valle Armea di Sanremo, in seguito al vasto incendio della probabile natura dolosa che ha interessato il deposito di rifiuti differenziati riciclabili appartenente alla famiglia del Gratta. Sono bruciate tonnellate di materiale plastico, carta e legno.

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco di tutta la provincia. Al momento la situazione è sotto controllo ed è in corso la bonifica. Sempre a titolo precauzionale, per le abitazioni e gli uffici di Valle Armea e zone limitrofe, si raccomanda di tenere le finestre chiuse nel raggio di un chilometro.

L'Arpal ha già svolto i rilievi sul posto e continuerà a monitorare la situazione durante tutta la fase di bonifica. L'incendio, della probabile natura dolosa, ha interessato un cortile di circa cinquemila metri quadrati; ma la superficie interessata dal deposito è circa la metà. Sono bruciate tonnellate di rifiuti, oltre a diversi mezzi d'opera: due "palette" e un escavatore.

Alle operazioni di spegnimento delle fiamme hanno preso parte una ventina di vigili del fuoco, provenienti da tutta la provincia di Imperia e anche dal Savonese. Le operazioni di soccorso sono stati coordinate dai funzionari dei vigili del fuoco: Giampaolo Galliccia (Ispettore) e Angelo Palmiero (sostituto direttore incendi).

48 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie