Cronaca
IL CASO A VENTIMIGLIA

Intossicata da monossido di carbonio una famiglia con tre figli minorenni

il personale medico ha deciso di trasferire i minorenni all’ospedale Gaslini di Genova e con loro andranno anche i genitori

Intossicata da monossido di carbonio una famiglia con tre figli minorenni
Cronaca Ventimiglia, 23 Dicembre 2022 ore 07:14

I cinque si sono presentati in ospedale con mezzi propri

Una famiglia di cinque persone - composta da padre, madre e tre bambini - e residente in frazione Bevera, a Ventimiglia, è rimasta intossicata dal monossido di carbonio, nella notte, per motivi che sono ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri, ma che darebbero legati all'utilizzo di una stufa.

I cinque si sono presentati all’ospedale Saint Charles di Bordighera

dove sono giunti con mezzi propri. A quel punto il personale medico ha deciso di trasferire i minorenni all’ospedale Gaslini di Genova e con loro andranno anche i genitori. Per le operazioni di trasbordo è stato allertato l’elisoccorso.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie