Cronaca

Ioculano spara a zero: "Manifestazione inopportuna, non voluta ed autoreferenziale"

"hanno dato anche troppo spazio e pubblicità"

Ioculano spara a zero:  "Manifestazione inopportuna, non voluta ed autoreferenziale"
Cronaca 05 Luglio 2018 ore 18:57

Manifestazione pro migranti: Ioculano spara a zero "Inopportuna, non voluta ed autoreferenziale"

Il sindaco della città di Ventimiglia, Enrico Ioculano, ribadisce in un chiaro messaggio la posizione che lui, la giunta e la maggioranza hanno sempre tenuto a margine della manifestazione pro migranti che si terrà a Ventimiglia il 14 luglio.

Ci siamo espressi in modo chiaro in questi giorni sulla manifestazione del 14 luglio. Lo abbiamo fatto anche al tavolo della prefettura significando la nostra contrarietà come giunta e come maggioranza. Resta fermo il nostro convincimento su tale iniziativa. Il fatto stesso che tanti sindaci, tante associazioni del territorio, il Vescovo, e tanti cittadini abbiano esternato l'inopportunità la dice lunga. Contrariamente a quanto dice qualcuno (in malafede) non è nei poteri del sindaco autorizzare o non autorizzare. Auspico che venga rimodulata la manifestazione per diminuire il più possibile i disagi. 
Credo che si sia dato anche troppo spazio e pubblicità  a questo evento, autoreferenziale e non voluto da Ventimiglia.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie