Cronaca

Istituto Colombo: in arrivo 50mila euro per la palestra del Liceo Sportivo

Il fiduciario professor Mario Cutuli spiega come questi fondi saranno implementati per migliorare l'attività didattica dei ragazzi all'Istituo Colombo

Istituto Colombo: in arrivo 50mila euro per la palestra del Liceo Sportivo
Cronaca Sanremo, 17 Novembre 2017 ore 15:17

Istituto Colombo: in arrivo 50mila euro per la palestra del Liceo Sportivo

L'Istituto C.Colombo, con sede a Sanremo e ad Arma di Taggia, si aggiudica il PON europeo per gli ambienti sportiviI: in arrivo 50.000 euro per realizzare la nuova "Palestra-Laboratorio" nella sede di Arma. Il progetto dell'Istituto si è classificato terzo tra gli altridella regione Liguria che si aggiudicano i Fondi Strutturali Europei per la Scuola - competenze e gli ambienti di apprendimento.

Nello specifico

La palestra si arricchirà di impianti nuovi, di programmi interattivi e di strutture a carattere tecnologico, non solo per attività sportive ma anche per attività artistico-musicali e ludico- didattiche. Il nuovo ambiente laboratoriale verrà usufruito dai ragazzi dell'Istituto della sede di Arma di Taggia, che frequentano il Liceo Scientifico Sportivo e il Tecnico Amministrazione e Finanza e
Marketing (ex ragionieri), curricolum tradizionale e ad opzione sportiva.

"Più vicini ai ragazzi e al mondo del lavoro"

Inoltre, il laboratorio potrà essere utilizzato da enti e da associazioni del territorio per discipline sportive indoor e per corsi riguardanti la salute e il benessere della persona. Così commenta il fiduciario della sede staccata di Arma di Taggia del “Colombo”, prof. Mario Cutuli: “Con questi fondi appena arrivati intendiamo potenziare gli impianti e le relative attrezzature presenti nell'unico Liceo Scientifico Sportivo della provincia di Imperia, mirando a promuovere la didattica laboratoriale e offrendo la possibilità di realizzare laboratori professionalizzanti e per l’apprendimento delle competenze dotati di strumentazioni all’avanguardia in grado di avvicinare sempre più la scuola agli interessi degli studenti e alle esigenze richieste dal mercato del lavoro”.

 

1 foto Sfoglia la gallery

 

Leggi QUI le altre notizie de la Riviera.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie