Cronaca

LA MAXI RISSA DI ROVERINO: 9 ARRESTI, 5 FERITI/ ESPLODE LA VIOLENZA TRA DUE GRUPPI DI ROMENI

LA MAXI RISSA DI ROVERINO: 9 ARRESTI, 5 FERITI/ ESPLODE LA VIOLENZA TRA DUE GRUPPI DI ROMENI
Cronaca Ventimiglia, 10 Aprile 2017 ore 08:38

Ventimiglia - E' di cinque feriti e nove arresti il bilancio di una maxi rissa tra romeni scoppiata nella serata di ieri, nel cortile di un condominio di corso Limone Piemonte, a Roverino di Ventimiglia. All'origine degli scontri i difficili rapporti di vicinato tra un gruppo di cinque romeni stabilitisi già da tempo nella città di confine e un secondo gruppo giunto da pochi mesi e mai serenamente ambientatisi con i primi. La discussione degenera presto in rissa e le due opposte fazioni di affrontano con calci, pugni e bottigliate.

Le persone arrestate hanno tutte tra i 25 e i 46 anni. I feriti, che sono stati soccorso dal personale sanitario del 118, sono stati portati in ospedale, curati e dimessi con prognosi tra gli 8 e i 30 giorni per contusioni, escoriazioni varie e diverse fratture. Gli altri contendenti, pur visibilmente provati dallo scontro, hanno rifiutato le cure mediche. Una volta dimessi, gli interessati sono stati tutti accompagnati in caserma ed arrestati per il reato di rissa aggravata. Oggi, in tribunale a Imperia, è atteso il loro processo per direttissima.

Fabrizio Tenerelli

Leggi QUI le altre notizie


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie