Menu
Cerca
in via don abbo, a oneglia

La sfida di Marta Zappatore: aprire un bar a Imperia… in piena pandemia

Marta Zappatore, di Imperia, ha voluto sfidare il Covid. Come? Aprendo un bar in piena pandemia. Un locale semplice di nome "La Dolce vita"

La sfida di Marta Zappatore: aprire un bar a Imperia… in piena pandemia
Cronaca Imperia, 09 Aprile 2021 ore 18:02

La sfida di Marta a Imperia

L’importante è crederci, avere fiducia e partire con la gusta determinazione. Marta Zappatore, di Imperia, ha voluto sfidare il Covid. Come? Aprendo un bar in piena pandemia. Un locale semplice e ben curato, “La Dolce vita”, che sorge al civico 11 di via Don Abbo, dietro il grattacielo di Oneglia.

Ci vuole grande coraggio e Marta ne ha davvero da vendere, ma non le manca l’esperienza, necessaria per intraprendere questa nuova avventura. “Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni”: l’aforisma, di Paulo Coelho, si legge su una parete del locale. Una frase che ha il sapore di una dichiarazione.

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie