Cronaca
LIETO FINE PER UNA FAMIGLIA

La situazione è migliorata: madre e due figli tornano a casa in Ucraina

La situazione è migliorata: madre e due figli tornano a casa in Ucraina
Cronaca Val Nervia, 17 Settembre 2022 ore 12:29

Nika, George ed Eugenia tornano a casa

Partono oggi da Sanremo per tornare a casa, vicino a Leopoli: Nika e i due figli George ed Eugenia, tratti in salvo dalla protezione civile di Dolceacqua, nel corso di una spedizione in Ucraina, avvenuta, tra il 18 e il 20 marzo scorsi. Resta, invece, in Italia: Elvira, madre di Nika (e nonna dei due bambini), che nel corso del proprio soggiorno a Dolceacqua ha trovato l’amore.

La situazione, infatti, è migliorata dal punto di vista della sicurezza

e così hanno deciso di tornare, più o meno, alla vita di tutti i giorni. La madre con i due bambini, tutti e tre scappati dai bombardamenti (mentre il padre è rimasto a difendere la propria terra), erano stati raggiunti alla stazione ferroviaria di Villach, in Austria, dov’erano arrivati dopo un vero e proprio viaggio della speranza.

In un primo tempo, la protezione civile

con il suo presidente Paolo Cammareri e il volontario Igor Cassini, aveva portato la famiglia da alcuni amici a Mentone, al confine italo francese di Ventimiglia. Successivamente, i quattro sono stati ospitati a Dolceacqua, dove alla fine hanno trovato sistemazione in un appartamento di edilizia sociale. Nika partirà in autobus per Cracovia, dove probabilmente salirà su un treno per Leopoli e poi si dirigerà verso casa.

Fabrizio Tenerelli

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie