Cronaca

La tragedia di Luca Cardone nella toccante lettera dell'amico del cuore: "Sono arrabbiato Grippo!"

La lettera dedica su facebook dell'amico Luca Colombo dedicata al 27enne Luca "Grippo" Cardone, morto mercoledì pomeriggio ad Arma

La tragedia di Luca Cardone nella toccante lettera dell'amico del cuore: "Sono arrabbiato Grippo!"
Cronaca Sanremo, 28 Settembre 2017 ore 19:08

La lettera di Luca Colombo dedicata a Luca Cardone, il 27enne morto ieri ad Arma di Taggia, pubblicata sul gruppo facebook di Ospedaletti.

Sono arrabbiato sì. Perché Grippo mi voleva un bene bello e disinteressato

Una lettera toccante, stupenda, scritta con il cuore, a poche ore dalla morte di Luca Cardone (QUI), da quello che probabilmente era il suo migliore amico. Luca Colombo, persona molto conosciuta a Ospedaletti, appassionato di moto come la vittima, alla quale era legatissimo, ha affidato a facebook il suo ricordo del giovane che lui chiamava affettuosamente Grippo, svelando anche le ragioni di quel simpatico soprannome. La pubblichiamo, con la foto, bella e delicata, che ha postato insieme alla lettera, sperando di fare cosa gradita a Luca e ai famigliari di Grippo, travolti da una tragedia troppo grande e assurda.

So che tanti si aspettano un mio scritto di dolore..
Invece no..
Sono arrabbiato,quello si,perché Grippo mi voleva bene,un bene bello,solare,positivo,disinteressato,è stata la prima persona che quando ci siamo trasferiti mi ha suonato il campanello per darci il benvenuto, chiedendomi se eravamo i suoi nuovi vicini di casa..
Alla mia risposta affermativa,esultò..
il nostro camion motogp era tutto un programma in questo paesino dove non succede mai nulla..
Quando lo vidi sfrecciare con lo scooter pochi giorni dopo rimasi ad occhi spalancati..
Cercai e riuscii a portarlo in pista dove si fece notare per le sue cadute,per la sua velocità ma sopratutto per la sua simpatia..
Divenne subito la mascotte del gruppo..
Il suo soprannome Grippo deriva dal fatto che ogni mezzo che gli mettavamo a disposizione lui riusciva a gripparlo..
Minimoto,pitbike,125,scooter del papà,auto di famiglia e clio della mamma della sua ex fidanzata..
Sono arrabbiato,quello si..
Mi mancherà il suo quotidiano, "ciao luu, quando corriamo?"
E la mia risposta era sempre la stessa "vai piano porca troia che ti si sente arrivare da xxmiglia!"
Ieri sera compreso..
Ci mancherà molto..
È per quello che sono arrabbiato..
si.. perché io Nadia e Miry l'avevamo adottato come fratellino..ed eravamo orgogliosi che fu lui a sceglierci..
Come vedeva il mio garage aperto.. era dentro,per aiutarmi,per raccontarmi le sue cose,per ascoltare le mie storie ai granpremi,o per il semplice fatto di scambiarci un sorriso..
Da 10 anni non è mancato un giorno il suo "ciao luuuu come stai?"
Il mio ultimo messaggio è di ieri sera alle 22 dove gli dicevo che gli volevo bene..
Mi mancherà..
è per quello che sono arrabbiato..
ma sopratutto mi mancherà per il perenne sorriso e gli occhi furbi da bimbo che l'aveva combinata grossa..
Sempre..
E quel sorriso mancherà a tutti..
Stavolta l'hai combinata davvero grossa

Fissati i funerali di Luca domani a ospedaletti

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie