Menu
Cerca
Oggi in edicola

La vergogna nazifascista nelle 49 stragi in provincia di Imperia

Il nostro omaggio al 25 aprile e alle vittime della Resistenza con i nomi dei caduti, fucilati, impiccati, arsi vivi nelle proprie case Tutti gli eccidi ricostruiti sulla base dei documenti ufficiali

La vergogna nazifascista nelle 49 stragi in provincia di Imperia
Cronaca 22 Aprile 2021 ore 07:25

Sette pagine dedicate alla Resistenza in provincia di Imperia sul numero de La Riviera in edicola da oggi.

Le 49 stragi nazifasciste nel Ponente

Le testimonianze e i toccanti ricordi di chi ha vissuto in prima linea le 49 stragi nazifasciste in cui caddero più di 350 persone tra partigiani, civili e bambini. Tutti i nomi delle vittime fucilate, trucidate o arse vive che lottarono per la liberazione del paese dall'occupazione nazifascista. Un omaggio, in occasione del 25 Aprile, a chi ha combattuto senza remore per la nostra libertà.

 

Necrologie