Cronaca

L'arguzia dei sanremesi per ingannare lo street control

Questo automobilista, prima di lasciare la macchina in divieto di sosta, ha addirittura creato un finto "guidatore" mettendo un cappello sul poggiatesta e una giacca sul sedile

L'arguzia dei sanremesi per ingannare lo street control
Cronaca Sanremo, 04 Dicembre 2017 ore 10:56

Dopo le cassette della frutta impilate davanti alla targa per evitare di essere "pizzicati" dallo street control, i sanremesi ne hanno inventata un'altra per evitare la fastidiosa multa.

Un'altra idea per evitare la multa con lo street control

Questo automobilista, prima di lasciare la macchina in divieto di sosta, ha addirittura creato un finto "guidatore" mettendo un cappello sul poggiatesta e una giacca sul sedile. In questo modo, al passaggio dell'auto dei Vigili Urbani con lo street control, gli agenti erano indotti a pensare si trattasse di una "fermata" e non di una "sosta", annullando così la sanzione.

Da come si vede nella foto i vigili però affiancando la vettura si sono resi conto dell'assenza del guidatore. Difatti pochi metri più avanti hanno posteggiato e sono scesi a piedi a controllare. Beccato l'arguto sanremese che oltre a dover pagare la multa che arriverà a casa dovrà inventarsi un nuovo escamotage per il prossimo divieto di sosta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie