Cronaca

L'AUTISTA "PIZZICATO" A GETTARE RIFIUTI "SANITARI" CON L'AMBULANZA MULTATO DALLA POLIZIA LOCALE

L'AUTISTA "PIZZICATO" A GETTARE RIFIUTI "SANITARI" CON L'AMBULANZA MULTATO DALLA POLIZIA LOCALE
Cronaca Ventimiglia, 16 Maggio 2017 ore 16:57

Vsallecrosia - Pizzicato dalla polizia municipale a gettare, abusivamente, quattro sacchi di rifiuti nei cassonetti di un'isola ecologica di Vallecrosia. Nei guai c'è ora l'autista di una pubblica assistenza del Ponente - non di Vallecrosia, però - che oltre a una salata sanzione rischia pure la denuncia all'autorità giudiziaria.

A segnalarlo e a richiedere un intervento della pattuglia è stato un privato. Rifiuti "speciali" che tra l'altro erano stati trasportati su un'ambulanza, un fatto considerato ancora più grave. Se si tratti di materiale sanitario o altro, non lo possiamo ancora dire con certezza e il contenuto sarà attentamente analizzato nei prossimi giorni.

Gli agenti hanno ascoltato oltre all'autista anche il direttore dei servizi dell'ente allo scopo di ricostruire la vicenda. Come accade sempre più spesso ormai: persone residenti nei Comuni limitrofi che trovano sicuramente più scomoda la raccolta differenziata (specie il porta a porta), decidono di rivolgersi a Vallecrosia per smaltire la spazzatura e gli ingombranti.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie