Cronaca
Polizia

Lesioni e minacce a una donna, giovane nei guai

I fatti martedì scorso nel centro di Ventimiglia. Si ignorano ancora i motivi dietro alla violenta aggressione.

Lesioni e minacce a una donna, giovane nei guai
Cronaca Ventimiglia, 29 Luglio 2022 ore 16:55

La Polizia di Stato di Ventimiglia ha indagato per minacce gravi e lesioni l’uomo che si sarebbe reso responsabile dell’aggressione avvenuta martedì scorso nel centro di Ventimiglia ai danni di una donna.

 

Lesioni e minacce gravi: un giovane nei guai

Le ricerche erano scattate immediatamente dopo l’allarme ricevuto dalla squadra volanti tramite il numero unico per le emergenze 112.

 

Lesioni al volto

"La vittima - si legge in una nota della Questura - , una donna tunisina che aveva riportato lesioni al volto, dopo essere stata soccorsa, aveva fornito agli agenti la descrizione del suo aggressore e formalizzato una querela." 

Il giorno successivo, gli investigatori del Commissariato di Ventimiglia hanno concluso  l’indagine che ha portato all’individuazione di una persona ritenuta responsabile del reato.

Si tratta di un giovane cittadino tunisino, connazionale della vittima, regolare in Italia, e domiciliato nella città di frontiera, deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di minacce gravi e lesioni.

Le motivazioni all’origine del gesto rimangono al momento sconosciute

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie