Cronaca

Il Lions di Riva e Santo Stefano diploma sei volontari all'uso corretto del defibrillatore

Il defibrillatore acquistato con le offerte dei clienti di un locale, mentre il club service ha finanziato il corso per insegnare a usarlo a 6 persone

Il Lions di Riva e Santo Stefano diploma sei volontari all'uso corretto del defibrillatore
Cronaca Taggia, 26 Settembre 2017 ore 13:42

Un privato di Santo Stefano acquista un defibrillatore e il Lions insegna a usarlo a sei volontari

Un defibrillatore acquistato con le offerte dei clienti di un locale di Santo Stefano al mare

A Santo Stefano al mare, grazie ad un’opera di sensibilizzazione nei confronti dei clienti del proprio esercizio commerciale, Goffredo De Angelis nelle scorse settimane ha otuto acquistare un defibrillatore per metterlo a disposizione della popolazione. Ma mancavano gli addetti in grado di utilizzarlo in caso di necessità

Così i soci del Lions Club Riva S.Stefano Golfo delle Torri, consapevoli dell’utilità di tale mezzo, soprattutto nel periodo estivo quando la popolazione del paese triplica, hanno deciso di offrire un corso per apprendere le tecniche di utilizzazione del defibrillatore, permettendo a sei persone di ottenere la “patente”.

Nei giorni sccorsi il Presidente del Lions Club Giovanni Conio, alla presenza del Sindaco Elio Di Placido, degli Officers Distrettuali Silvana D’Aloisio e Ivano Rebaudo, ha consegnato i diplomi a Mattia Delfini, Alex Tardini, Donato Piccirilli, Danilo Reggi, Francesco Minari Varese e in ultimo al Sindaco stesso.

Ora c’è tutto: il defibrillatore, con la speranza di non doverlo utilizzare, è stato posizionato nel cortile della Residenza protetta, in posizione facilmente accessibile dal personale addestrato che vive e lavora nelle vicinanze. "Vacanza e vita sicura a Santo Stefano al mare!!!" esulta Ivano Rebaudo a nome del Lions Club Due Torri

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie