Cronaca

Lo chef ventimigliese Emanuele Donalisio nel gota dei giovani ristoratori d'Europa

Lo chef ventimigliese Emanuele Donalisio nel gota dei giovani ristoratori d'Europa
Cronaca Ventimiglia, 08 Aprile 2017 ore 10:36

Ventimiglia - Il ventimigliese Emanuele Donalisio, chef del ristorante Il Giardino del Gusto, è uno delle sole 4 "new entry" italiane (erano 20 gli aspiranti) ad entrare nell'esclusiva associazione Jeunes Restaurateur d’Europe. Lo scrive La Riviera in edicola questa settimana nella consueta rubrica che il gourmet Luigino Filippi cura sul periodico.

La JRE è una prestigiosa associazione storica di ristoratori proprietari, presente in 16 Nazioni, in Italia dal 1992, che oggi annovera 88 associati. Le loro dichiarate caratteristiche comuni sono: passione infinita, attenzione, creatività, innovazione, memoria e territorio.  La selezione è molto seria: quest’anno, su venti domande pervenute da tutta Italia, ne sono state accolte solo quattro e, tra queste, quella appunto di Donalisio, accolto con una bella festa di 400 persone all’Hotel des Iles Borromées di Stresa lo scorso lunedì 3 aprile.

Questo nuovo ingresso porta a tre i JRE presenti nel Ponente Ligure. Gli altri due sono il ristorante Paolo e Barbara di Sanremo, annoverati tra i Soci Fondatori Paolo e Barbara Masieri e poi Andrea Sarri dell'omonimo ristorante a Porto Maurizio sul Lungomare Cristoforo Colombo.

L’associazione edita anche ogni anno un libro, titolato La Guida JRE, dove sono elencati (con foto) tutti gli appartenenti. Pubblicazione realizzata con Conde Nast Traveller la cui prossima edizione sarà in edicola nel mese di giugno. 

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie