L’oroscopo sincero del 2020

L’oroscopo sincero del 2020
Imperia, 09 Gennaio 2020 ore 12:00

E così eccoci arrivati al 2020. Chi l’avrebbe mai detto, eh? Sì, anche voi che pensavate che la fine fosse vicina siete invece giunti, seppur gattonando, al nuovo anno. Sì, anche voi che avreste voluto passare la mezzanotte del 31 in uno stato narcolettico profondo e non avete potuto fare a meno di farvi scoppiare dei petardi nelle orecchie. Sì, anche voi che combattete la mestizia quotidiana convincendovi che il doman vi darà soltanto gioie. Insomma, benvenuti nel 2020. E se vi state chiedendo come sarà, sono qui per questo. Ora che ho smaltito lo zampone e, soprattutto, le svariate bottiglie di Rossese ingurgitate mentre Malgioglio in televisione dava sfoggio della decadenza sociale che abbiamo raggiunto, sono pronto a illuminarvi con le previsioni sincere dei prossimi dodici mesi.

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Nonostante vi spacciate per degli amanti dell’innovazione, il vostro legame con le radici e le tradizioni è assai saldo. E infatti questo 2020 sarà il solito schifo di sempre. Mai una gioia is a way of life, per voi, che già da questi primi giorni dell’anno faticherete, arrivando ai fine settimana col fiatone e affaticati. La buona notizia è che, almeno, sapete già cosa aspettarvi. Siete le lenticchie alla mezzanotte, il trenino durante il cenone, le classifiche sui siti negli ultimi giorni di dicembre: una certezza. Se volete ringraziare qualcuno per cotanta fortuna, prendetevela con Saturno, che vi romperà le palle per tutti i dodici mesi.

Toro
(21 aprile-20 maggio)

Per una volta, il segno zodiacale ben rappresenta lo spirito delle persone che ne sono portatrici. I Toro, infatti, avranno una sensualità strabordante nel 2020, cosa che li porterà a saltare allegramente da un materasso all’altro. Sì, pure se fidanzati (in quel caso, attenti alle prove che vi lascerete alle spalle). Il vostro carisma sarà particolarmente in forma e l’autostima solleticata. Tutto merito di Giove e Saturno, che insieme vagheranno per i vostri cieli per gran parte dell’anno. A questo punto, il dubbio è soltanto uno: come riuscirete a mandare tutto a puttane lo stesso? Ai posteri l’ardua sentenza.

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

Alti e bassi, la vita è una ruota che gira, il karma fa viaggi immensi per poi colpire… Insomma, non cambierà assolutamente nulla se non la pagina del calendario. Il 2020 continuerà, per la prima metà dell’anno, sulla falsariga del 2019, indi per cui non potrete accampare la scusa della novità per affrontare le sfighe che vi si pareranno davanti. Da giugno in poi, invece, ci saranno dei cambiamenti, figli soprattutto della vostra innata insicurezza. Vi circonderete di persone per un semplice motivo: odiate la solitudine. Questo faciliterà il lavoro di coloro che vorranno gabbarvi. L’unico consiglio che vi posso dare è quello di accettare anche i momenti con voi stessi, così da poter riflettere meglio sulla mutevolezza delle vite felici (esistono davvero?).

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Dodici mesi scoppiettanti, decisamente ricchi di novità, in amore come sul lavoro, nella vita sociale così come durante le visite dal medico di base. L’avvio di 2020 sarà un pochino complicato dagli scherzetti di Giove e Saturno (che, quanto pare, non possono fare a meno di andare in coppia), ma ben presto, diciamo tipo in primavera, si stancheranno di bullizzarvi per concentrarsi su altre vittime. Sarà a quel punto che dovrete farvi trovare pronti: girare pagina, ripartire da zero. E fate attenzioni, perché le scelte che farete in questo 2020 saranno fondamentali per gli anni a venire. Insomma, poca pressione addosso, eh? Ma state tranquilli, non c’è niente che possa andare storto. A parte… tutto.

Leone
(23 luglio-22 agosto)

Dopo un 2019 schifosamente bello, voi Leone tornerete finalmente a fare i conti con la realtà. In primis, ad esempio, il fatto che non siete più per forza al centro dell’attenzione altrui. Per dire, non escludo che il vostro o la vostra partner vi metta le corna. Che ci volete fare, succede. Ovviamente un cielo non più totalmente positivo vi renderà nevrotici e isterici, ma col passare dei mesi imparerete ad affrontare le cose con maggior calma. Diciamo che nella maratona dei prossimi dodici mesi, capirete che non è fondamentale arrivare primi alla meta, ma arrivarci e basta. E dopo il traguardo, ad attendervi, ci sarà qualcuno. Un esattore delle tasse, un revisore contabile o un ispettore della Finanza ad esempio (sì, è un indizio questo: attenti al portafogli).

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

A discapito di quel che racconta il vostro segno, di puro e illibato avete ben poco. Non sto parlando di sessualità, ma di sfighe e difficoltà della vita. Il 2019 e gli anni precedenti non sono stati facilissimi, le salite son sempre state più delle discese (cosa che vi ha fatto mettere in dubbio ogni tipo di legge fisica) e sperate, comprensibilmente, che il 2020 porti in dote qualche gioia in più. Be’, diciamo che fare peggio degli anni scorsi è dura, quindi effettivamente potreste ritenervi soddisfatti di come andranno le cose. Ma questo soltanto perché siete ormai abituati al peggio. Vi siete fatti la scorza, ecco. E questo vi permetterà di rimettere ordine alle vostre vite, di trovare nuove energie, di sperare in qualcosa di nuovo e migliore. Arriverà? Non lo so, ma la speranza è l’ultima a morire.

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Allacciate le cinture di sicurezza, sarà un 2020 vissuto ad alta velocità. Peccato che voi non siate proprio degli Hamilton alla guida, ecco. Il che significa un gran numero di incidenti e contusioni. I primi mesi dell’anno avrete la poco invidiabile capacità di far girare le palle un po’ a tutti. La cosa vi porterà a indagare molto voi stessi, a scavare nel vostro cuore e nelle vostre menti. E sarà allora che capirete (diciamo intorno alla primavera inoltrata) che gli altri hanno tutte le ragioni di questo mondo per odiarvi. Siete oggettivamente insopportabili. Questa presa di coscienza potrebbe aiutarvi a sterzare l’anno e mettervi su una strada un po’ migliore. Dipende tutto da voi, ed è proprio questo il problema.

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

Bah, che dire: ho visto di peggio. Noti per i vostri spigoli caratteriali e i vostri disagi emotivi, in questo 2020 riuscirete incredibilmente a dissimulare ogni repulsione sociale e odio professionale, passando addirittura per persone piacevoli, sensuali, dotate di fascino e intelligenza. Ovviamente il castello di carte rischia di crollare a ogni soffio di vento, ma il gioco vale la candela. Nell’ordine, Nettuno, Marte e Mercurio saranno i pianeti che caratterizzano questo vostro anno e tutti e tre, sebbene in modi diversi tra loro, avranno un’influenza alquanto positiva. In altre parole, se doveste arrivare a dicembre tristi e insoddisfatti, significa che avete sbagliato tutto. E siccome difficilmente la dea bendata passa due volte dalla stessa parte, tanto valete che vi rassegnate a un’esistenza priva di gioie. Dateci dentro, dunque.

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Il consiglio che vi danno un po’ tutti è quello di seguire il vostro istinto, in questo 2020. Quello che non vi dicono, è che il vostro istinto è più cieco di Bocelli e dunque, se davvero vi vedete costretti ad affidarvi a lui, è perché il cielo sopra il nuovo anno fa davvero schifo per voi. Non saprei come dirlo diversamente. Siete solitamente effervescenti e positivi (per questo mi state moderatamente sulle palle), ma le circostanze della vita ci metteranno poco a sgasarvi e a offrirvi un quadro fosco sul futuro. Striscerete così fino al giro di boa dell’anno, quando la vostra verve avrà un nuovo guizzo di vita. A fine anno, Saturno deciderà di tendervi una mano: afferratela il prima possibile se non volete affogare in un mare di delusioni.

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Determinati a scalare nuove vette, vi inerpicherete su per alte montagne. Riuscirete a resistere? Le stelle dicono di sì. Siete infatti uno dei segni forti di questo nuovo anno e non avrete paura di mostrare i muscoli per difendere le conquiste che, passo dopo passo, farete. Anche perché, dopo le tante sofferenze e difficoltà degli ultimi anni, anche una sola goccia di gioia apparirà come un miracolo ai vostri occhi. Saturno vi faciliterà le cose e vi porterà pazienza, cosa molte utile quando c’è necessità di costruire e seminare. Insomma, punterete in alto e, con calma e pazienza, ci arriverete.

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

Vediamo, come posso dirvelo in modo carino? Non sarà un anno facile, le difficoltà saranno svariate, soprattutto tra gennaio e maggio. Diciamo che in questo avvio di 2020, Giove cercherà in ogni modo di entrarvi da dietro. Ecco, non opponete resistenza. In fondo, potrebbe pure piacervi.

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Ve lo dico sottovoce, e pure voi cercate di non sbandierarlo ai quattro venti: nel 2020, le cose potrebbero andarvi decisamente bene. Qualcosina di buono era già capitato l’anno scorso, ma quest’anno le cose partiranno subito bene. Sì, va bene, siete un po’ stanchi e bla bla bla, ma per una volta provate e non lamentarvi e non impigrirvi, cercate di essere aperti al nuovo e al bello. Credeteci. Come detto, però, evitate anche di mostrare troppo la vostra gioia e fortuna ai quattro venti, ché non è educato. E, soprattutto, perché altrimenti potreste vedervi costretti ad affrontare l’invidia altrui. E data la vostra autostima, solitamente più bassa di Brunetta, non sarebbe una sfida semplice…

E L’OROSCOPO… SEMISERIO

Leggi anche l’oroscopo dell’ARIETE

Leggi l’oroscopo del TORO

Leggi l’oroscopo dei GEMELLI

Leggi l’oroscopo del CANCRO

Leggi anche l’oroscopo del LEONE

Leggi anche l’oroscopo della VERGINE

Leggi anche l’oroscopo della BILANCIA

Leggi anche l’oroscopo dello SCORPIONE

Leggi anche l’oroscopo del SAGITTARIO

Leggi anche l’oroscopo del CAPRICORNO

Leggi anche l’oroscopo dell’ACQUARIO

Leggi anche l’oroscopo dei PESCI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità