Aveva 72 anni

Lutto a Diano Marina per la morte dello storico chef Riccardo Di Falco

"Grazie per tutto quello che mi hai dato"

Lutto a Diano Marina per la morte dello storico chef Riccardo Di Falco
Golfo Dianese, 27 Settembre 2020 ore 11:12

E’ morto Riccardo Di Falco, noto cuoco del Golfo Dianese, molto conosciuto e amato non solo nella sua Diano Marina, ma in tutto il comprensorio.

“Grazie per tutto quello che mi hai dato”

Suo papà lo aveva iniziato alla carriera, quando negli anni ’60-70 gestiva lo storico locale “Il Pesce d’oro”. Riccardo aveva anche lavorato presso “Il Frantoio di San Bartolomeo al Mare”. Testimoni della stima che l’uomo aveva raccolto nel corso della sua vita, le decine di affranti commenti che hanno raggiunto il suo profilo Facebook. Tra i più toccanti, quello dell’amica Luisa che scrive “Addio Riccardo, hai lasciato un vuoto incolmabile. Che il Signore ti accolga tra i suoi verdi pascoli. Grazie di tutto quello che mi hai dato in questi lunghi anni di amicizia”.

Appassionato fotografo

Riccardo è mancato questa notte a causa di un malore improvviso. È stato un artista, la passione per la fotografia lo ha confermato. Persona molto sensibile, Riccardo Di Falco era molto legato al ricordo della meravigliosa moglie Anita, della quale parlava sempre con grande affetto e trasporto. Lascia due figlie, Tiffany e Desirée, e due nipoti. Alle ultime elezioni amministrative si era candidato con la lista “Il tuo paese”.

Il cordoglio del sindaco di San Bartolomeo

“Esprimo – dice il Sindaco Valerio Urso – le mie più sincere condoglianze alla famiglia per la perdita di una persona che era cara a tutti e che ci mancherà molto, anche a nome della Amministrazione comunale di San Bartolomeo al Mare e di tutta la cittadinanza”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità