Cronaca

MALTRATTAMENTI ALLA CASA DI RIPOSO BOREA DI SANREMO: CHIESTE 2 CONDANNE E UNA ASSOLUZIONE

MALTRATTAMENTI ALLA CASA DI RIPOSO BOREA DI SANREMO: CHIESTE 2 CONDANNE E UNA ASSOLUZIONE
Cronaca 24 Febbraio 2017 ore 12:08

Sanremo -Si è chiusa stamani con due richieste di condanna e una di assoluzione la requisitoria del pubblico ministero al processo sui maltrattamenti alla casa di riposo Borea, di Sanremo, la cui indagine culminò nel gennaio del 2012 con 7 arresti eseguiti dalla Guardia di Finanza nell'ambito dell'operazione "Acheronte". Sono stati chiesti: 1 anno e 8 mesi per Rosalba Nasi, allora responsabile della struttura, accusata di essere al corrente dei maltrattamenti, ma di non avere denunciato, la quale ottenne i domiciliari e successivamente venne scarcerata; 6 mesi per Benito Vitale, un dipendente e l'assoluzione per Stefano Bisiani, l'ex titolare della cooperativa che operava nella casa di riposo.


Necrologie