Cronaca
Certificazione verde

Manifestazione no green pass a Imperia

In piazza San Giovanni a Imperia.

Manifestazione no green pass a Imperia
Cronaca 18 Settembre 2021 ore 18:01

Circa 50 persone si sono date appuntamento a Imperia, a Oneglia,in piazza San Giovanni, per ribadire il loro "No" alla certificazione verde per il Coronavirus.

 

No green pass in piazza a Imperia

Tra i relatori anche Giuseppe Lo Iacono, l'operaio di Arma di Taggia che ha denunciato ai Carabinieri il sindaco di Imperia Claudio Scajola per aver firmato un'ordinanza (poi ritrattata), che subordinava l'accesso agli uffici comunali al possesso del green pass. Tra i presenti anche la bidella Laura Muratore, che ha tentato, nonostante fosse sprovvista di green pass, a prendere servizio per 3 giorni consecutivi all'Istituto Ruffini, rendendo necessario l'intervento delle forze dell'ordine.

 

I temi

Al centro della manifestazione il nuovo decreto che prevede l'obbligatorietà del green pass per tutti i lavoratori, pubblici e privati, dal 15 ottobre, non solo per determinate categorie (come gli operatori scolastici). I no green pass evidenziano la misura come anticostituzionale e che lede il diritto al lavoro.

 

Il green pass

Il green pass è ottenibile avendo completato il ciclo di vaccinazione contro il Coronavirus, avendo un tampone negativo risalente a non oltre le 48 ore precedenti o avendo il certificato do guarigione dal Covid (e dunque gli anticorpi).

8 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie