Cronaca

MARINA DEGLI AREGAI, GDF IN PORTO PER ISTANZA DI FALLIMENTO/ LA REPLICA DELLA PARODI A MANNINI

MARINA DEGLI AREGAI, GDF IN PORTO PER ISTANZA DI FALLIMENTO/ LA REPLICA DELLA PARODI A MANNINI
Cronaca Imperia, 26 Aprile 2017 ore 17:10

Santo Stefano al mare - La Guardia di Finanza di Imperia ha acquisito documentazione, oggi, negli uffici amministrativi del Porto di Marina degli Aregai, a Santo Stefano al mare, nell'ambito del procedimento giudiziario relativo all'istanza di fallimento presentata contro la società "Marina degli Aregai srl", che gestisce l'omonimo approdo, da parte della "Investimenti Marittimi", società del Gruppo Mannini, che reclama il pagamento della provvisionale sul risarcimento per il mancato ingresso nella società "Cala del Forte", che di recente ha venduto il costruendo porto di Ventimiglia alla società dei Porti di Monaco.

"Esiste un contenzioso tra Investimenti marittimi srl e Marina degli Aregai srl - avvertono dall'ufficio stampa del Gruppo Parodi - ma la somma dovuta disposta dalla Corte di Appello di Roma è stata interamente versata da Marina degli Aregai srl".

Aggiungono: "In data 14 Marzo 2017 la Corte di Appello di Roma ha confermato l'efficacia esecutiva per la somma di 457.364 euro. Marina degli Aregai srl ha pagato in parte attraverso assegnazione di crediti presso terzi, come da provvedimento del 29 marzo 2017 del Tribunale di Milano, e in parte attraverso assegni circolari pari a 300.852,58 euro come dichiarato dallo stesso avvocato Adriano Battistotti della Mannini Group in data 19 Aprile 2017, per una somma complessiva pari a 467.437,41, superiore di circa 10.000 euro al tetto dell'efficacia esecutiva della sentenza di primo grado stabilito dalla Corte di appello di Roma, per gli interessi sulla somma liquidata dal Tribunale di Roma".

Conclude il gruppo: "Facciamo presente anche che Marina degli Aregai srl, ha pagato la cifra di 8.803,08 euro lordi in data 10 Aprile 2017 all'avvocato Battistotti per competenze liquidate dal Tribunale di Milano".

Fabrizio Tenerelli

Leggi (QUI) le altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie