Cronaca
SI ATTENDE IL RESPONSO

Martina Rossi: la Cassazione chiede la conferma delle condanne

Rigettare i ricorsi di entrambi gli imputati e confermare le condanne. Lo ha chiesto pg di Cassazione Elisabetta Ceniccola

Martina Rossi: la Cassazione chiede la conferma delle condanne
Cronaca Imperia, 07 Ottobre 2021 ore 17:03

La Cassazione chiede di confermare le condanne

Rigettare i ricorsi di entrambi gli imputati e confermare le condanne. Lo ha chiesto pg di Cassazione Elisabetta Ceniccola nella sua requisitoria per il processo per la morte di Martina Rossi, 10 anni fa in Spagna, che vede imputati i due trentenni aretini Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni.

I due sono stati condannati nell'appello bis a Firenze, il 28 aprile scorso, a 3 anni per tentata violenza sessuale di gruppo. Martina è morta a vent'anni il 3 agosto 2011 Palma di Maiorca, dove era in vacanza con le amiche. La vicenda processuale è stata lunga, tanto che se dovesse arrivare la parola fine sarebbe nell'imminenza della prescrizione. L'udienza, dopo una breve pausa, riprenderà con le arringhe degli avvocati e la sentenza è attesa in serata.

fonte agenzia Ansa

Necrologie