Campagna shock

Maxi manifesto no-vax davanti all'ospedale di Imperia

Continua, dopo Sanremo, la protesta di un gruppo di soggetti critici con la campagna vaccinale di massa e l'istituzione del green pass

Maxi manifesto no-vax davanti all'ospedale di Imperia
Cronaca Imperia, 30 Agosto 2021 ore 10:50

Come a Sanremo, alcune settimane fa, anche a Imperia è stato affisso un maxi manifesto del neonato movimento IDU , acronimo di Istanza diritti umani, che da settimane ha iniziato un battage in molte regioni d'Italia criticando la campagna vaccinale e negli ultimi giorni l'obbligatorietà del green pass.

Il manifesto 6x3 davanti all'ospedale di Imperia

E' spuntato a sorpresa nelle scorse ore un maxi manifesto pubblicitario NO VAX a Imperia, davanti all'ospedale di Imperia. Sotto la scritta COVID-19 - LE VERITA' DA CONOSCERE a caratteri cubitali, campeggiano una serie di moniti contro le vaccinazioni di massa e l'efficacia del green pass.
I promotori, che da alcuni mesi hanno lanciato anche una pagina facebook e un sito dedicato, si presentano con queste parole:
"IDU - Istanza Diritti Umani - è un'associazione composta da medici, operatori sanitari, socio-sanitari e cittadini, presente sul territorio italiano con rappresentanza in ogni regione d'Italia. 
Le restrizioni sempre maggiori dei diritti naturali e costituzionali ci hanno spinto ad unirci per far fronte alle sfide socio-politiche e difendere i valori fondanti dell'Umanitá.
Ristabilire un'informazione imparziale e completa alla cittadinanza, tutelare il diritto al lavoro e di libertà di cura, di parola e di pensiero in ambito medico e civile, sono i nostri principali obiettivi.
Unisciti a noi per proseguire insieme in questa battaglia, rimanere aggiornato e partecipare alle nostre iniziative".
Necrologie