FOTO E VIDEO

Migrante accende falò per scaldarsi: va a fuoco una serra a Ventimiglia

Un tunisino di 59 anni ha provocato l'incendio di una grossa serra, in via Nervia a Ventimiglia, dopo essere entrato ed aver acceso un fuoco per scaldarsi

Migrante accende falò per scaldarsi: va a fuoco una serra a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 13 Gennaio 2021 ore 11:05

L’uomo è rimasto leggermente ustionato nel rogo della serra

Un tunisino di 59 anni ha provocato l’incendio di una grossa serra, in via Nervia a Ventimiglia, dopo essere entrato ed aver acceso un fuoco per scaldarsi. L’uomo ha riportato alcune lievi ustioni alle mani, ma le sue condizioni non sono gravi, mentre il fabbricato, che era stato adibito anche a deposito di falegnameria, è andato completamente distrutto.

I vigili del fuoco sono intervenuti con quattro squadre: due da Ventimiglia, una da Sanremo e una da Imperia. L’allarme è scattato verso le 2, ma i pompieri hanno dovuto lavorare fino a questa mattina per smassare il materiale bruciato, evitando la ripresa di nuovi focolai. Sul caso indagano gli agenti del locale commissariato di polizia.

12 foto Sfoglia la gallery

Video

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità