VERTICE IN PREFETTURA

Migranti: il sindaco Scullino chiede di ripristinare gli alleggerimenti in pullman

Stamani si è discusso anche dell'aumento della presenza delle forze dell'ordine in città e del blocco degli arrivi, già a Genova, degli stranieri

Migranti: il sindaco Scullino chiede di ripristinare gli alleggerimenti in pullman
Imperia, 25 Settembre 2020 ore 13:31

Migranti

“Con il prefetto Di Bari si è discussa la possibilità di ripristinare i respingimenti in pullman nei ‘car’ del centro sud Italia dei migranti riammessi dalla Francia. Un servizio attivo fino a tre anni fa e che veniva condotto dalla Riviera Trasporti”.

Lo ha dichiarato il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, a margine del vertice sull’immigrazione in Prefettura, a Imperia. “Ci incontreremo di nuovo tra due mesi, ma visto il buon andamento di questa riunione, siamo certi che l’attenzione verso Ventimiglia aumenterà”.

Altre strategie di contenimento dei flussi, che sono state discusse questa mattina sono l’aumento della presenza delle forze dell’ordine in città e il blocco degli arrivi, già a Genova, degli stranieri provenienti dal centro sud della Penisola. “Un dato positivo – ha poi aggiunto il prefetto Di Bari – è che la chiusura del campo Roya non ha minimamente influito sull’assetto dei migranti a ventimiglia, così come certificato sia dalle forze di polizia che dal sindaco”.

Leggi qui le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità