Migranti su un treno: interrotta per più di un’ora la linea Ventimiglia-Mentone

Disagi soprattutto per i tanti pendolari italiani, fermi in stazione. Si parla di convogli partiti in ritardo o soppressi

Migranti su un treno: interrotta per più di un’ora la linea Ventimiglia-Mentone
Cronaca Ventimiglia, 16 Luglio 2020 ore 08:40

Migranti sul treno

La linea ferroviaria Ventimiglia-Nizza è rimasta interrotta per oltre un’ora, dalle 6.45, alle 7.50, per la probabile presenza di migranti su un treno francese, tra il confine e la stazione di Menton Garavan. Disagi soprattutto per i tanti pendolari italiani, diretti in Francia o nel Principato di Monaco, rimasti fermi in stazione. Si parla di convogli partiti in ritardo oppure soppressi. Negli ultimi giorni sono sempre più frequenti i migranti fermati sui treni dalla police nationale, che effettua quotidianamente controlli all’interno dei bagni.

Leggi qui le altre notizie

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli