Cronaca

Minori non accompagnati: costano 45 euro al giorno/ Comune investe 13mila euro per due mesi

Comune di Ventimiglia e Croce Rossa hanno rinnovato lo schema di convenzione per la realizzazione degli interventi di tutela, tramite pronta accoglienza e servizi di prima necessità, in favore di minori stranieri non accompagnati segnalati dalle forze dell'ordine.

Minori non accompagnati: costano 45 euro al giorno/ Comune investe 13mila euro per due mesi
Cronaca Ventimiglia, 06 Novembre 2017 ore 12:19

Comune di Ventimiglia e Croce Rossa hanno rinnovato lo schema di convenzione per la realizzazione degli interventi di tutela, tramite pronta accoglienza e servizi di prima necessità, in favore di minori stranieri non accompagnati segnalati dalle forze dell'ordine. L'accordo, della durata bimestrale, decorre dal primo novembre.

La spesa stimata è di 13.350 euro, calcolata sulla base del numero dei minori migranti collocati nel punto di accoglienza della Croce Rossa, per ciascuno dei quali viene erogato un contributo di 45 euro giornalieri.

Il Comune verserà, inoltre, come riportato nella convenzione, un contributo mensile pari a 350 euro finalizzato a garantire la reperibilità sui casi, per un totale di 700 euro per l'intero bimestre, oltre alle spese dell'effettiva presenza giornaliera dei minori calcolate su rendicontazione

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie