La denuncia

Morti per Covid in Ospedale. Spariti i cellulari e gli oggetti personali

Qualche giorno fa entrambe hanno ricevuto sul gruppo Whatsapp di famiglia il messaggio: "Papà ha abbandonato il gruppo"

Morti per Covid in Ospedale. Spariti i cellulari e gli oggetti personali
15 Luglio 2020 ore 08:57

Qualche giorno fa entrambe hanno ricevuto sul gruppo Whatsapp di famiglia il messaggio: “Papà ha abbandonato il gruppo”. Un terzo cellulare sarebbe sparito. Si tratta di quello dell’ex vice sindaco di Chiusanico morto di covid a marzo (LEGGI QUI)

Morti per Covid in Ospedale

La denuncia arriva da due imperiesi, Christina Ghersi e Tiziana Amoretti che, dopo aver invano chiesto di poter riavere gli effetti personali dei propri cari deceduti per il Covid, hanno deciso di rivolgersi ai Carabinieri per cercare di fare chiarezza.

La prima a varcare la soglia della Caserma è stata Christina Ghersi. Suo padre Bruno è deceduto il 1 aprile all’Ospedale di Sanremo. “Quando abbiamo chiesto degli oggetti personali ci hanno detto che erano in cassaforte. Questo mentre era in coma. Quando è deceduto invece ci hanno informato che nulla c’era a nome di nostro padre. Abbiamo sentito l’Asl ma anche da loro è arrivata identica risposta. E mio padre non è stato il solo. Anche di mia suocera, morta anche lei per Covid, abbiamo recuperato solo la fede. Il resto non si sa che fine abbia fatto”

La storia di Tiziana Amoretti è pressoché identica. Il padre Ivo è deceduto il 27 aprile. “A noi hanno detto di andare due giorni dopo a ritirare gli effetti personali, ossia gli occhiali e il telefono. Dopo poco ci hanno avvisati che era cambiata la procedura e di chiamare un apposito  ufficio dell’Asl. Ebbene così abbiamo fatto ma ci hanno detto che nulla era stato trovato a nome Ivo Amoretti”.

Insomma due figlie accomunate dal dolore della perdita di un genitore e dal sapere che le cose a loro appartenute sono sparite.

Qualche giorno fa entrambe hanno ricevuto sul gruppo Whatsapp di famiglia il messaggio: “Papà ha abbandonato il gruppo”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità