Cronaca

Morto l'arcivescovo emerito di Montecarlo Bernard Barsi

Alla vigilia di Natale era stato colpito da un arresto cardiaco, dopo aver celebrato la messa per i detenuti del carcere di Nizza

Morto l'arcivescovo emerito di Montecarlo Bernard Barsi
Cronaca Montecarlo, 28 Dicembre 2022 ore 18:16

La vigilia di Natale era stato colto da un attacco di cuore

E' morto, intorno alle 17, all'ospedale L'Archet di Nizza, l'arcivescovo emerito di Monaco, Bernard Barsi. Alla vigilia di Natale era stato colpito da un arresto cardiaco, dopo aver celebrato la messa per i detenuti del carcere di Nizza. Bernard Barsi è nato a Nizza. Cordoglio per la sua scomparsa anche dalla diocesi di Ventimiglia e Sanremo.

Fu battezzato il 9 agosto 1942 nella chiesa di Saint-Étienne a Nizza. Ordinato sacerdote il 28 giugno 1969 da Jean Mouisset, ha iniziato come parroco del comune operaio di La Trinité (Alpes-Maritimes) ed ha esercitato diversi altri ministeri nella diocesi di Nizza, fino a diventare nel 1991 vicario generale della diocesi accanto a François Saint-Macary.

Ha servito come amministratore della diocesi

quando quest'ultimo è stato nominato arcivescovo di Rennes nel 1997. Nel 1998 è tornato al suo incarico di vicario generale del nuovo vescovo di Nizza, Jean Bonfils. Il 16 maggio 2000 è stato nominato arcivescovo di Monaco da Jean-Paul II. Ha ricevuto la consacrazione episcopale l'8 ottobre a seguito delle mani di Jean Bonfils, vescovo di Nizza, assistito da François Saint-Macary, arcivescovo di Rennes e Joseph Sardou, suo predecessore, che aveva raggiunto il limite di età.

In occasione del Corpus Domini

19 giugno 2019, celebrando il 50° anniversario della sua ordinazione sacerdotale, Mons. Bernard Barsi ha dichiarato: “Cinquant'anni dopo la mia ordinazione, ripensando al cammino che ho percorso, esprimo la mia gioia per essere stato chiamato, scelto e mandato dal Signore. Dio mi conceda di continuare il mio ministero con passione e amore. Lanciato in avanti, spero un giorno di poter afferrare questo Cristo Gesù che mi ha afferrato 50 anni fa.

Il Vescovo Bernard Barsi

è stato Commendatore dell'Ordine di Saint-Charles, Ufficiale dell'Ordine di Grimaldi, Cavaliere della Legion d'Onore, Commendatore con targa dell'Ordine al Merito dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Grande Ufficiale del Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, Comandante del Sacro e Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. È stato anche Cappellano Conventuale di Gran Croce “ad honorem” del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta.

F.T.

Seguici sui nostri canali
Necrologie