Cocaina tra le mutande: arrestati due spacciatori a Sanremo

Spaccio di cocaina: la Polizia ha arrestato due persone a Sanremo. Uno di loro aveva tentato di nascondere la droga nelle parti intime

Cocaina tra le mutande: arrestati due spacciatori a Sanremo
Sanremo, 17 Settembre 2018 ore 19:12

Spaccio di cocaina: la Polizia ha arrestato due persone a Sanremo. Uno di loro aveva tentato di nascondere la droga nelle parti intime

Nasconde la cocaina tra le mutande: arrestato spacciatore e il complice in via Duca

La Polizia di Stato ha arrestato a Sanremo R. M. classe 1974 e T.L. classe ’96, cittadini italiani, trovati in possesso di diverse dosi di cocaina. Non solo, avevano con loro tutto il materiale per il confezionamento dello stupefacente, con tanto di bilancino di precisione oltre ad altre dosi di marijuana e hashish.

Per sfuggire ai controlli R.M., già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi specifici precedenti di Polizia nonché attualmente sottoposto a una misura di prevenzione personale oltre che alla messa in prova per aver commesso i reati di oltraggio e resistenza Pubblico Ufficiale, aveva occultato le dosi nelle parti intime.

In particolare poi le dosi di cocaina erano “immerse” nel riso, per proteggerle dall’umidità, segno che sarebbero state occultate all’aperto prima della consegna. È noto ormai che gli spacciatori, per sfuggire all’arresto, occultano le dosi già preparate, che vengono poi consegnate singolarmente, in modo tale che l’eventuale rinvenimento di una dose, indosso al pusher possa essere giustificata come detenzione per uso personale.

Al personale della Squadra Mobile, tuttavia, non sono sfuggite le continue visite di R.M. in un appartamento in via Duca degli Abruzzi nella disponibilità di T.L., bloccando i due mentre ne uscivano con le sostanze stupefacenti.

LEGGI QUI le altre notizie de La Riviera

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità