Cronaca
Casa circondariale

"Nessuno tocchi Caino" domani in visita al carcere di Sanremo

"valle Armea è l'istituto più problematico della nostra regione".

"Nessuno tocchi Caino" domani in visita al carcere di Sanremo
Cronaca Sanremo, 31 Marzo 2022 ore 18:19

Domani pomeriggio una delegazione di Nessuno Tocchi Caino di cui faranno parte Rita Bernardini, Elisabetta Zamparutti e Sergio D’Elia visiterà insieme al vicesindaco Costanza  Pireri  la Casa di Reclusione di Sanremo Valle Armea.

 

"Sanremo è l'istituto più problematico"

"Sanremo - si legge in una nota dell'associazione -è purtroppo il più problematico istituto della nostra regione, come testimoniato da frequenti aggressioni, autolesionismi, danneggiamenti e purtroppo anche da due recenti episodi tragici che sono stati oggetto di interrogazione parlamentare, ed è anche di gran lunga il meno visitato dai parlamentari . L’isolamento e l’abbandono, la mancanza di attività, di volontari ed operatori e in particolare di attività lavorativa che offra prospettive reali di recupero e reinserimento sono la causa principale della conflittualità che lo affligge e che è spesso una risposta alla mancanza di ascolto . Per questo ringraziamo Costanza Pireri di avere accettato di visitare con noi Valle Armea e del suo interesse per la proposta di istituire il Garante Comunale a Sanremo, che potrebbe contribuire ad avvicinare il carcere alla città a cui appartiene . Per chi è interessato sarà possibile incontrarci all’ingresso del carcere alle 14,30 e all’uscita intorno alle 19 per raccogliere le nostre impressioni sulla visita" .

L’iniziativa proseguirà sabato 2-4 a partire dalle 9 a Genova con la visita della Casa Circondariale di Marassi. .

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie