Cronaca
Il vescovo: "Non sono stato informato"

Niente statua della Madonna alla processione dell'Assunta e scoppia il caso

E’ nato un caso a Dolceacqua, dopo che la tradizionale processione dell’Assunta, si è svolta senza la statua della Madonna

Niente statua della Madonna alla processione dell'Assunta e scoppia il caso
Cronaca Val Nervia, 19 Agosto 2022 ore 19:48

E' nato un caso dopo la processione di lunedì scorso

E’ nato un caso a Dolceacqua, l’antico borgo medievale della val Nervia, dopo che la tradizionale processione dell’Assunta, in programma a ferragosto, si è svolta senza la statua della Madonna, che comunque era stata preparata e addobbata. Il motivo non si conosce con precisione, pare che non ci fossero i portantini, ma il parroco don Pietro non vuole dire nulla e si trincera nel silenzio.

Il vescovo diocesano Antonio Suetta dichiara di non essere stato informato

“L’unica cosa che posso dire - avverte - è che, siccome non c'è vera sostanza, il guaio che succede sempre, al di là del fatto che sia da una parte sia dall'altra ci possano essere magari errori di comunicazione, quello che spesso succede è che in ogni paese ci sono spesso dei cultori o custodi delle tradizioni che, talvolta, diventano eccessivamente invasivi nel contesto ecclesiale e perciò se un parroco, legittimamente o anche doverosamente, va a regolare qualche situazione, allora immediatamente questi organizzano una sorta di opposizione o di protesta”.

E conclude: “Al di là che non conosco il fatto specifico, posso pensare che si riconduca a questo: un gruppo che magari sino a poco tempo fa ha prestato il servizio di portare la statua in processione, per una ragione che io obiettivamente non conosco, avrà deciso di dare di questo segnale”.

Fabrizio Tenerelli

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie