Menu
Cerca

Non riesce a fare il "pisolino" per colpa del vicino e lo impallina

Protagonista un uomo di 80 anni che poi è stato denunciato per lesioni aggravate

Non riesce a fare il "pisolino" per colpa del vicino e lo impallina
Cronaca Sanremo, 27 Maggio 2019 ore 07:59

Non riesce a fare il "pisolino" per colpa del vicino e lo impallina

Protagonista un uomo di 80 anni che poi è stato denunciato per lesioni aggravate

A chiamare i carabinieri il vicino di casa che, dopo aver avvertito dolore alle gambe, ha visto di avere i pantaloni pieni di sangue. A "impallinarlo" con un fucile a aria compressa  è stato il vicino di casa, 80enne. Il motivo? L'anziano non riusciva a fare il riposino pomeridiano visto che il suo vicino aveva deciso di ripulire il terreno con un decespugliatore.

Una volta chiamati i carabinieri l'anziano è stato disarmato e denunciato per lesioni aggravate. La povera vittima invece si è recato al Pronto Soccorso per farsi levare, uno a uno, tutti e 10 i pallini.

 

Necrologie