Cronaca
LA TESTIMONIANZA DI UNA IMPERIESE

Notte di terrore al Santa Corona: esplosione e incendio nel reparto di Ortopedia

Un'esplosione seguita da un incendio ha interessato, la scorsa notte, il reparto di Ortopedia dell'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure

Notte di terrore al Santa Corona: esplosione e incendio nel reparto di Ortopedia
Cronaca Imperia, 05 Settembre 2022 ore 08:03

Notte di terrore al Santa Corona di Pietra Ligure

Un'esplosione seguita da un incendio ha interessato, la scorsa notte, il reparto di Ortopedia dell'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Decine le persone sgomberate, con disagi per gli stessi pazienti, che hanno rischiato di morire intossicati dal fumo o bruciati dalle fiamme. A quanto si apprende, a innescare l'incendio sarebbe stato qualcuno, si parla di uno straniero, che ha dato fuoco a dell'ossigeno.

"Ore 23.45 - scrive Sonia sulla propria bacheca Facebook - pensi che stanotte dormi e l'indomani ti svegli in maniera tranquilla, sapendo di essere comunque in ospedale e il percorso da fare… Ma no, boom! A un certo punto un boato. Un fumo nero e il respiro non passava più. Ho capito la gravità della situazione. Faccia contro il cuscino bagnato, non so nemmeno io come ho fatto dato che non posso girarmi con una caviglia rotta".

Secondo la paziente l'incendio sarebbe stato appiccato da un uomo ricoverato nello stesso reparto di Ortopedia: "Decide di mettere fuoco con l'accendino all’ossigeno e tutto il reparto salta per aria compresi noi pazienti - afferma nel concitato racconto -. Il risultato: siamo mal ridotti tutti in pronto per i gas tossici respirati. Ma ringraziando Dio, io sono qui a scriverlo. Mi sono salvata".

Fabrizio Tenerelli

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie