Cronaca
Imperia

Nuova raccolta differenziata con isole ecologiche smart

Un primo momento di convivenza tra mastelli e isole e poi il via definitivo. Ecco i dettagli del progetto da 3 milioni.

Nuova raccolta differenziata con isole ecologiche smart
Cronaca Imperia, 01 Marzo 2022 ore 14:33

Prenderà il via a breve il nuovo sistema di raccolta differenziata a Imperia, con isole ecologiche Smart.

 

Isole ecologiche a Imperia: si parte la settimana prossima

Alla presentazione di oggi, presenti il dirigente De Vizia (la società che gestiste la raccolta differenziata nel capoluogo) Marcello Caruso e gli assessori della giunta comunale Antonio Gagliano e Laura Gandolfo. Il progetto coinvolgerà 59 batterie di isole ecologiche, dislocate in luoghi strategici di Oneglia e Porto Maurizio, per un totale di 5000 persone e 3 milioni di euro. Il progetto avrebbe dovuto avere il semaforo verde già i primi di gennaio, ma a  causa Covid, l'avanzamento della "rivoluzione" nel conferimento idei rifiuti a Imperia ha subito un rallentamento. Il tutto prenderà il via dalla prossima settimana, con un primo step di "convivenza" tra isole ecologiche e mastelli. Proprio la necessità di eliminare i sacchetti per le strade - in un'ottica di salvaguardia del decoro pubblico - il retroscena dell'inversione di rotta.

 

I particolari

Le isole ecologiche Smart facilitano il conferimento dei rifiuti: con la tessera magnetica, consegnata a domicilio (e nominale), si accede all'area. Successivamente, sfiorando con la mano il cassetto, si apre la bocchetta, ma solo se nel giorno corrente è previsto il conferimento di quella specifica tipologia di rifiuti. Per quanto riguarda gi orari, le isole saranno accessibili alle utenze domestiche dalle 16:00 alle 24:00, per le utenze commerciali senza limite di orario. Oltretutto, ogni batteria di isole ecologiche Smart, vanta un sistema di videosorveglianza integrato ad alta definizione. Insomma, sarà difficile sbagliarsi nel processo di conferimento dei rifiuti.

14 foto Sfoglia la gallery

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie