Cronaca

OMICIDIO E LESIONI: VENTIMIGLIA, POLIZIA DI FRONTIERA ARRESTA 28ENNE A PONTE SAN LUDOVICO

OMICIDIO E LESIONI: VENTIMIGLIA, POLIZIA DI FRONTIERA ARRESTA 28ENNE A PONTE SAN LUDOVICO
Cronaca 23 Marzo 2017 ore 16:28

Ventimiglia - Un montenegrino di 28 anni, Eldin Ledinic, ricercato per omicidio e lesioni e colpito da un provvedimento di cattura a fini estradizionali, emesso dall'Interpol per conto delle autorità del Motenegro, è stato arrestato dagli agenti della polizia di frontiera, al valico di Ponte San Ludovico, a Ventimiglia. L'uomo, che viaggiava a bordo di una Jaguar, con targa belga, era in possesso di un valido documento lussemburghese, ma dallo sviluppo dei dati acquisiti, gli agenti hanno scoperto che il giovane, frequentatore della Costa Azzurra e del Ponente Ligure, era in realtà nativo del Montenegro e che a suo carico pendeva il provvedimento di cattura. Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato quindi tratto in arresto e trasferito in carcere a Sanremo.


Necrologie