Cronaca

OUTLET THE MALL: due colpi di pistola contro l'auto del manager Andrea Bacci

OUTLET THE MALL: due colpi di pistola contro l'auto del manager Andrea Bacci
Cronaca 23 Gennaio 2017 ore 21:48

Sanremo - Di certo la realizzazione di The Mall non sta avendo un percorso semplice.  A rendere ancora più inquietante l'intero iter ci sono stati oggi i due colpi di pistola sparati oggi contro l'auto di  Andrea Bacci l'amministratore della Coam di Rignano, la società toscana che ha effettuato il primo lotto di lavori.

Secondo quanto riporta l'edizione fiorentina de La Repubblica.it, l'imprenditore toscano amico di Tiziano Renzi, papà dell'ex premier, non è rimasto ferito in quanto non presente al momento della sparatoria. I colpi sono stati sparati in pieno giorno contro la Mercedez parcheggiata nel cortile dell'azienda Ab Florence

Un fatto che fa pensare a un'intimazione nei confronti di Bacci indagato per reati fallimentari insieme a Remi Leonforte uno dei più importanti manager di Kering Italia nonchè presidente della Immobiliare Armea.

Leggi (QUI) altre notizie de primalariviera.it


Necrologie