Menu
Cerca
NELLA SERATA DI IERI

Partita di basket abusiva interrotta dalla polizia locale a Imperia

Una partita di basket abusiva tra una decina di ragazzi, quasi tutti minorenni, è stata interrotta nella serata di ieri dalla polizia locale

Partita di basket abusiva interrotta dalla polizia locale a Imperia
Cronaca Imperia, 31 Marzo 2021 ore 13:31

Polizia locale interrompe partita di basket abusiva

Una partita di basket abusiva tra una decina di ragazzi, quasi tutti minorenni, è stata interrotta nella serata di ieri dalla polizia locale di Imperia, che è intervenuta al campetto delle ferriere: quest’ultimo di proprietà della Provincia, ma custodito dal Comune che lo aveva dato in gestione all’associazione Genitori Attivi, il cui mandato è scaduto. Per entrare i giovani avevano bucato la rete installata a scopo cautelativo, appunto per impedire l’accesso alla struttura.

Dichiara l’assessore Antonio Gagliano

“Abbiamo fatto capire ai ragazzi che non si può entrare e che bisogna evitare assembramenti in linea con la normativa per il contenimento dei contagi – afferma l’assessore alla polizia locale Antonio Gagliano -. Tra l’altro erano pure senza mascherina. Se dovesse accadere di nuovo, saremo costretti a verbalizzare chi è maggiorenne a contattare i genitori degli altri”. A quanto pare non si trattava della prima partita, ma erano sere che i ragazzi si incontravano in quel campetto e l’intervento è scattato su segnalazione di terzi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli