Cronaca
IL CASO IERI SERA

Pattuglia allontanata da aula consiliare Imperia, sindacato carabinieri: "Non spettava al sindaco intervenire"

"Il Regolamento del Consiglio Comunale di Imperia prevede inoltre che l’ordine dell’aula spetti esclusivamente al Presidente del Consiglio"

Cronaca Imperia, 01 Luglio 2021 ore 10:35

Il nuovo sindacato dei carabinieri interviene sull'episodio di ieri sera

"L’intervento dei Carabinieri è stato approntato esclusivamente al fine di verificare la scrupolosa osservanza della circolare emessa dal Ministro degli Interni in data 27.10.2020... Resta quindi da comprendere se la semplice ed educata richiesta formulata dai Carabinieri di rispettare la Legge (così come avviene nei confronti dei comuni cittadini) sia stata intesa quale turbativa dell’ordine pubblico, ma soprattutto se la riportata circolare ministeriale e il suddetto regolamento siano stati emanati all’insaputa dei diretti interessati".

A sostenerlo, in una nota, è la segretaria regionale ligure e imperiese del Nuovo Sindacato Carabinieri, che interviene sull'episodio avvenuto, ieri sera, in Consiglio comunale, a Imperia, dove il sindaco Claudio Scajola ha allontanato dall'aula una pattuglia dei carabinieri in divisa, intervenuta per far rispettare l'uso della mascherina tra tutti gli amministratori, in seguito alla chiamata di un consigliere di minoranza, Maria Nella Ponte (M5s).

"Il Regolamento del Consiglio Comunale di Imperia prevede inoltre che l’ordine dell’aula spetti esclusivamente al Presidente del Consiglio (e non al Sindaco) - si legge - che si avvale, in caso di necessità, del personale Corpo di Polizia Municipale; personale che si è però rifiutato di intervenire, adducendo non meglio precisati …'motivi di opportunità'". E conclude: "In conclusione, queste Segreterie auspicano vivamente per il futuro una miglior sinergia istituzionale al fine di evitare spiacevoli episodi che non fanno che lederne il prestigio ed il decoro".

Necrologie