Cronaca

Per il furto al Best Shopp di Camporosso 3 denunce

Per il furto al Best Shopp di Camporosso 3 denunce
Cronaca 07 Aprile 2017 ore 14:57

Camporosso - Tre persone sono state denunciate dai carabinieri, perchè ritenute coinvolte nel colpo messo a segno l'altra notte all'ipermercato cinese "Best Shopp", di via Braie, a Camporosso, per il quale è finito in manette un sedicenne romeno. ed è stata recuperata anche gran parte della refurtiva.

Dopo aver visionato le immagini del sistema di videosorveglianza presente all'interno del negozio, acquisite nonostante il tentativo dei malviventi di oscurare le telecamere e asportare il server dell'impianto, i militari sono riusciti a identificare altri 3 soggetti che, in concorso con il giovane romeno arrestato in flagranza, hanno consumato il furto. Uno di questi, un trentenne marocchino, è stato rintracciato presso la propria abitazione a Ventimiglia Alta e, nel corso della contestuale perquisizione domiciliare, è stato altresì rinvenuto un quantitativo consistente di merce asportata presso il Best Shop: 10 trolley tutti colmi di capi di abbigliamento, materiale informatico e oggettistica varia per un valore commerciale complessivo di 20.000,00 euro.

Quindi c'è un 31enne algerino senza fissa dimora e un marocchino di 27 anni, che rifugiatosi presso uno stabile abbandonato nei pressi della Chiesa di San Michele a Ventimiglia Alta, è stato sorpreso custodire ulteriore refurtiva, un hoverboard e altri 4 trolley anch'essi pieni di capi di abbigliamento e materiale vario; nella serata di ieri, presso lo stesso stabile, anche il 31enne algerino è stato rintracciato e accompagnato per i dovuti accertamenti in caserma. In ultimo, c'è un 17enne di nazionalità romena identificato nel corso della scorsa notte. Sono accusati di furto aggravato, mentre il 27enne marocchino è stato denunciato per il reato di ricettazione.


Necrologie